I regali per il bambino tifoso del Torino

I regali per il bambino tifoso del Torino

- Categorie : Stile

Sin da piccoli si acquisisce una certa predisposizione al gioco e al tifo. Il mondo del calcio, da questo punto di vista, offre diverse opportunità per il bambino che cresce sempre di più e prende maggiore consapevolezza di ciò che lo circonda nell’ambiente calcistico. Si può nascere, per esempio, a Torino e non tifare necessariamente per il Torino o la Juventus, le 2 squadre del capoluogo piemontese.

Il bambino deve scegliere in assoluta libertà e senza condizionamenti per quale squadra tifare, scegliendo magari quella che lo emoziona di più o gli sta più simpatica. Sono tanti i fattori che possono orientare una simpatia per una squadra rispetto ad un’altra. Variabili impazzite che nessuno è in grado di controllare per fortuna, verrebbe da dire.

A Torino, ad esempio, è molto semplice tifare per la Juve, la squadra più vincente d’Italia allo stato attuale. Ma questo non soltanto in questa città, ma in tante altre. Tifare Toro, invece, è totalmente diverso. Implica un senso di identità e del sacrificio maggiore, considerando che oggettivamente le soddisfazioni date dai granata negli ultimi anni ai propri tifosi sono decisamente pochine. 

Ma il bambino tifoso del Toro si può emozionare anche con poco. Può bastare in questo senso un piccolo regalo fatto con il cuore e con l’intenzione. Quali sono i regali migliori da questo punto di vista? Noi insistiamo sempre su abbigliamento e accessori, gli ambiti da cui attingere di più.

Abbigliamento per bambini tifosi del Toro

L’abbigliamento è un settore di quelli produttivi per regalare emozione al bambino e per fidelizzarlo ulteriormente alla causa granata. La maglia del Torino per bambino è un ottimo incentivo sotto questo profilo. Una maglia replica di quella ufficiale da indossare quando si va allo stadio o a fare una partita con gli amici per distinguersi in qualche modo dagli altri. Maglia in tessuto 100% poliestere. Un capo d’abbigliamento sportivo fatto su misura per veri tifosi doc.

Può essere anche una felpa del Torino da bambino in questo senso per aumentare il grado di fidelizzazione. Composizione 80% cotone e 20% poliestere. O anche una giacca junior total zip con cappuccio, perché no. Una giacca formato granata ideale soprattutto per uscire e fare sport all’aria aperta. Se volete ripiegare su qualcosa di classico e meno originale, ecco unat-shirt per bambino del Torino in vetrina. Manica corta, in misto cotone, si rivela essenziale quando si va allo stadio a tifare granata, se non si indossa una maglia replica ufficiale, naturalmente. 

Felpa del Torino

Così come si rivela essenziale quando si va a dormire avere addosso un pigiama del Torino per bambino per consentire allo stesso di dormire accompagnato dai suoi colori preferiti o, magari, per convertirlo alla fede granata. Anche questa può essere considerata una soluzione regalo. 

Un pigiama serafino da ragazzo in cotone e poliestere, da regalare tipicamente ad un bambino/ragazzo compreso nella fascia di età tra i 10 e i 16 anni. Così avrà un sonno profondo e ancora più avvolgente dalla sua. Per non fargli rinunciare completamente all’attività sportiva e tenerlo lontano dalle tentazioni social e dei videogiochi, una tuta del Torino da bambino rappresenta un input incentivante per fargli praticare sport all’aperto. Una tuta molto comoda e ideale per il tempo libero. Misto cotone e poliestere. Da pensarci su per bambini in fasce di età comprese tra i 6 e i 14 anni.

Tuta del Torino

Accessori e gadget del Torino per il bambino tifoso

Accessori e gadget in genere sono regali altrettanto graditi dai bambini che possono sbizzarrirsi in tema di fantasia. Il pallone da calcio del Toro permetterà al bambino di dare 4 calci ad un pallone e magari diventare un grande giocatore un giorno, perché no. Pallone in cuoio che presenta il logo del Torino proprio al centro di esso. Utilizzabile anche quando piove e qualsiasi condizione meteorologica ci sia. I colori identificativi sono granata, blu e bianco.

La sveglia con il logo del Torino è uno di quei regali dall’utilità estrema perché in questo modo il bambino non avrà scuse e dovrà per forza alzarsi dal letto per andare a scuola la mattina. Composizione in metallo, di colore granata e il Toro in bella vista collocato al centro del quadrante.

L’accoppiata vincente da regalo suggerita è, inoltre, un portachiavi o una penna con i loghi e colori del Torino. Così farete la vostra bella figura al cospetto del bambino e allo stesso tempo gli porrete una penna che può essergli utile quando va a scuola o per fare i compiti a casa. Penna in blister e metallo smaltato a mano. Il set per il vero tifoso granata, da accompagnare magari ad un astuccio portapenne color granata, che capita a pennello da questo punto di vista. Un astuccio dalla forma cilindrica in cui metterci tutte le penne possibili, ma anche i pastelli e i pennarelli, tanto per intenderci. Le dimensioni sono 22x7x7 cm. 

Portapenne del Toro

In questi e altri modi il bambino può acquisire ancora più dimestichezza e praticità con i colori granata. Il regalo giusto può aiutare a consolidare la passione o ad alimentarla, nel caso in cui manchi totalmente. Allora è sempre bene cominciare sin da piccoli ad educarli verso la giusta direzione calcistica, secondo la concezione di ogni genitore o parente che si rispetti. 

Il bambino tifoso del Torino va educato e questo è il modo giusto per farlo, fermo restando i valori del rispetto e della sportività che devono sempre contraddistinguere un vero tifoso, al di là che sia un bambino o meno. Concetti essenziali e non materiale da insegnare e valorizzare a prescindere.

Condividi