Cosa regalare ad un tifoso della Lazio

Cosa regalare ad un tifoso della Lazio

- Categorie : Idee regalo

I tifosi della Lazio possono ritenersi tutto sommato soddisfatti per com’è andata questa stagione. Forse neanche il più ottimista dei sostenitori pensava, ad inizio stagione, di giocare in Champions League l’anno prossimo. 

Arrivare davanti in classifica a squadre potenzialmente e sulla carta più forti come Roma, Milan e Napoli deve essere motivo di grande orgoglio e rivendicazione per la squadra di Inzaghi.

Quest’anno le cose sono andate per il meglio, ben oltre le più rosee aspettative, fino al fatidico lockdown imposto dal Covid 19. Una volta fermatosi il campionato e ripreso successivamente, la Lazio è come se avesse avuto una sorta di black-out. 

Dal sogno dello Scudetto da strappare alla Juve, concretamente sognato fino a quella maledetta sfida persa con l’Atalanta, si è tornati sulla terra e ci si è dovuti “accontentare” di un piazzamento Champions. Mica poco.

Per questo il tifoso della Lazio, al di là degli ultimi risultati e delle ultime prestazioni non proprio esaltanti, può ritenersi appagato di quanto acquisito sul campo. La Lazio, l’anno prossimo, giocherà in Champions League, lì dove ha voglia di ben figurare per dimostrare che si può stupire anche oltre i confini nazionali.

La Champions entrerà nel vivo nel prossimo periodo autunnale e, in questo senso, può essere utile fare una scorta di abbigliamento e accessori regalo che possano andar bene per se stessi e per gli altri.

Un modo per prepararsi al meglio nell’eventualità in cui possa tornare a tifare allo stadio Olimpico, magari contro Barcellona e Real Madrid, tanto per citare due big club europei. Ma anche se non si potesse ancora andare allo stadio, si possono comunque tenere in considerazione delle spese da fare per accontentare se stessi, ma non solo. 

Abbigliamento della Lazio: il regalo perfetto per il tifoso

Sempre difficile accontentare i gusti altrui in fatto di regali, ma quando si parla di calcio e di sport è come se si andasse sul sicuro.

Un legame indissolubile unisce il tifoso alla squadra di calcio e ogni volta che gli si regala qualche forma di abbigliamento o accessorio inerente la stessa squadra, il gradimento sarà assicurato.

Nella fattispecie, la felpa della Lazio renderà certamente entusiasta il tifoso medio. Una felpa da uomo full zip con cappuccio attraverso cui fare sport o passare belle serate informali con gli amici. Composizione degarzata della stessa.

Al di sotto della felpa si possono indossare facilmente pantaloni della Lazio. Pantaloni color nero e blu consigliati soprattutto per gli sportivi di fatto o anche solo nell’abbigliamento. Composizione degarzato. Pratico, non si sente quasi addosso.

La t-shirt della Lazio da uomo a girocollo rappresenta l’accompagnamento perfetto quando si va allo stadio a tifare per l’aquila o anche semplicemente a casa davanti alla tv con gli amici. Una scelta da irriducibili e, per questo, consigliabile in maniera particolare per tifosi fanatici e laziali fino al midollo. Composizione in cotone, ottima qualità e durata nel tempo. 

Accessori regalo della Lazio per il tifoso

Tra gli accessori biancocelesti il cappellino della Lazio è universale e può essere indossato da tutti i tipi di tifosi, dai più giovani ai più datati. Quello col colore blu si caratterizza per la facciata del logo centrale in bella evidenza, l’altra versione, invece, denota la scritta SS Lazio al centro, senza logo.cappellino lazio

L’orologio della Lazio, magari abbinato ad un braccialetto in cuoio o in corda, è il regalo consono se si ha a che fare con una persona particolarmente attenta ai dettagli. In tempi di maggiore criticità sul piano meteorologico, i guanti della Lazio, in pura lana, diventano alleati indispensabili per non congelarsi le mani. 

Il logo è cucito e non stampato sulla parte centrale. Serviranno eccome in inverno, quando ci si potrebbe ritrovare all’Olimpico a tifare allo stadio in Curva Nord. Una speranza condivisa non solo dai tifosi laziali, ma da tutto il mondo del calcio per ritornare allo spettacolo di un tempo sugli spalti tra cori e coreografie varie.

Condividi